Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Architettura| Politecnico di Bari

 

Il corso di studi in Architettura del Politecnico di Bari ha come obiettivo la formazione specifica dell’Architetto: una figura professionale in grado di cogliere i rapporti tra uomo, creazioni architettoniche e ambiente, di tenere in conto gli aspetti strutturali e costruttivi, l’utilità degli edifici, le implicazioni sociali ed economiche dell’abitare e di creare progetti architettonici.

LE LAUREE MAGISTRALI DEL POLIBA | LAUREA A CICLO UNICO IN ARCHITETTURA

Obiettivi Formativi

Il corso è strutturato in 3 cicli didattici (2+2+1), ciascuno dotato di una sua finalità formativa:

I Ciclo (1° e 2° anno): formazione di base;

II Ciclo (3° e 4° anno), destinato alla formazione scientifico-tecnica (caratterizzante);

III Ciclo (5° anno), destinato a specifici approfondimenti tematici e disciplinari (specialistici) e alla elaborazione della tesi di laurea.

Sede

Le lezioni del corso vengono erogate presso la sede di Bari.

calendario-annuale

Durata

La durata prevista per il completamento di questo Corso è di 5 anni.

Icona-Linguaggio

Lingua

Le lezioni, i seminari e i laboratori sono erogati in lingua italiana.

Icona-test

Ammissione

L’ammissione è prevista previo superamento del Test Nazionale Arched.

LE LAUREE MAGISTRALI DEL POLIBA | LAUREA A CICLO UNICO IN ARCHITETTURA

Le Skills

Le-skills-ingegneristiche

Il nucleo didattico centrale è costituito dalla cultura della progettazione, basata su saperi di natura storico-scientifica come le matematiche, la storia e le tecnologie, e su procedimenti di natura tecnico-estetica, come l’attività di progettazione applicata ai campi dell’Architettura, della città, del restauro, dell’urbanistica e del paesaggio che include il calcolo delle strutture, l’uso delle tecniche di rappresentazione e di analisi dei costi.

In aggiunta agli obiettivi strategici generali, l’articolazione in diversi piani di studio è finalizzata a fornire competenze specifiche quali, ad esempio, quelle nel settore dei beni archeologici e monumentali del mondo antico e medievale in area mediterranea.

ESITI OCCUPAZIONALI

Sbocchi professionali

PLACEMENT

I laureati magistrali possono iscriversi all’Albo Professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ed alla sezione A dell’Albo Professionale degli Ingegneri previo conseguimento dell’abilitazione.

Possono svolgere libera professione o impiegarsi nei seguenti ambiti:

costruzione, trasformazione, conservazione, restauro degli edifici;
valorizzazione e pianificazione delle città e del territorio;
settori produttivi (imprese di costruzione, aziende di settore, ecc.);
istituzioni ed enti pubblici e privati (amministrazioni locali e nazionali, Soprintendenze, istituti di ricerca).

Il laureato magistrale, anche non abilitato, può inoltre svolgere attività di insegnamento, di conoscenza e valorizzazione del patrimonio architettonico, ambientale e archeologico.

FORMAZIONE-SUCCESSIVA

LE LAUREE MAGISTRALI DEL POLIBA | LAUREA A CICLO UNICO IN ARCHITETTURA

Formazione Successiva

Il laureato magistrale può accedere al dottorato di Ricerca, alle scuole di Specializzazione, ai master di II livello.

CONTATTI

Prof. Nicola Martinelli

Prof. Nicola Martinelli

Coordinatore del Corso di Studio

Ufficio Orientamento

Ufficio Orientamento

Servizio del Politecnico di Bari

orientamento@poliba.it
T. +39 329 8576885 (lun-ven 9.00-13.00)